Miracolo di maggio

 

Festa di popolo
festa di grande partecipazione.

Ogni anno per un giorno
la Madonna del Capo
compie un grande miracolo,
fa annullare le differenze sociali
riesce a ridurre quelle culturali
si sforza di smorzare quelle comportamentali.

Per un giorno gli intolleranti intuiscono
che la loro libertà convive
con quella degli altri,
e gli ignoranti hanno il pudore
di non sbandierare arrogante vanagloria
e la convinzione di essere i soli nel giusto.

Per un giorno i superficiali non sono orfani
della capacità di pensare
e di approfondire le conoscenze,
e gli imbecilli non dispiegano gli effetti
della convergenza di tante categorie anodine
insieme nella stessa persona.

Per un giorno i mercanti di parole
riacquistano l’uso della ragione
e il rispetto della verità,
gli arroganti e i presuntuosi
si accorgono degli altri
dei loro diritti e pari dignità.

Per un giorno gli ipocriti
predicano bene
e amano gli uomini come i loro cani,
i sensibili gli intellettuali gli umili
offrono le loro qualità
per innalzare lodi al nome di Maria.

Puntuale ogni anno,
festa di popolo
festa di grande partecipazione,
per un giorno tanto atteso
la Madonna del Capo
compie il grande miracolo.

 

da “Stargate 2001” di Carlo Ripolo